Sito ufficiale della Pallamano Conversano.it
 
Logo
 
         
 
 
PALMARES
Stella di bronzo Merito Sportivo

Campioni d'Italia Juniores 1983

Campioni d'Italia Allievi 1995

Campioni d'Italia Under 18 - 1997

Campioni d'Italia Under 20 - 1997

Campioni d'Italia Under 19 - 2002

Coppa Italia 2003
Campioni d'Italia 2002/2003
Campioni d'Italia 2003/2004
Campioni d'Italia Under 21 - 2005
Coppa Italia 2006
Campioni d'Italia 2005/2006
Supercoppa d'Italia 2005/2006
Handball Trophy 2006
 
PROGETTO PUGLIA
 
 
 
SPONSOR UFFICIALI
 

 

 

 
 
 
 
 
 


COSTRUIRE Srl

 


IL PIATTO FUMANTE

Castellana Grotte

 

 


COSTRUZIONE
EUROCARPEN srl

 

 

Sahinovic alza il trofeo

Gli atleti fanno festa

Civelli in azione di tiro

Conversano: Sahinovic , Fantasia, Fusina, D’Alessandro 4, Farar 4, Di Maggio 12, Pardales, Kust 7, Civelli 6, Marinè 2, Amendolaggine, Spinozza, Napoleoni 2, Minunni 1. All: Bolea.
Trieste: Mestriner, Scavone, Carpanese, Ciriello, Lo Duca 3, Tumbarello, Visintin 3, Martinelli ,
Ivancic 7, Skoko 7, Tomic 9, Tokic 3 All: Radojkovic.
Arbitri: Di Domenico-Fornasier

CLASSIFICA:
1- Conversano
2- Trieste
3- Bologna
4- Merano
5- Casarano
6- Prato
7- Bressanone
8- Fasano

In virtù di questa classifica ecco gli accoppiamenti delle prossime final eight di Coppa Italia, che si disputerà a Febbraio:
Conversano-Fasano
Merano-Casarano
Bologna-Prato
Trieste-Bressanone

19/09/2006
BOLOGNA: FINALE 1°-2° POSTO
HANDBALL TROPHY:
CONVERSANO - TRIESTE 37-32
La bacheca conversanese si arricchisce anche dell’Handball Trophy. I pugliesi nella tre giorni bolognese sono riusciti a conquistare il primo posto nella manifestazione, che a dire la verità non era cominciata benissimo, con la sconfitta contro il Merano ed il pareggio con il Prato condite da due prestazioni non all’altezza. Poi, la ripresa, la vittoria contro il Fasano, contro il Bologna in semifinale e la vittoria nella finalissima sul Trieste. La partita con i giuliani ha regalato molte emozioni e tanto spettacolo.
Bel primo tempo, combattuto e con un inizio scoppiettante. La prima rete porta la firma di Petr Kust, e pareggio di Tokic. Primo mini parziale pugliese al 3’ è subito 3-1. I triestini non ci stanno e in due minuti superano per la prima volta nel match gli avversari (4-3, Skoko). Time out di mister Bolea, scontento della fase difensiva dei ragazzi, infatti mentre in attacco la palla gira velocemente ed in maniera fluida, in difesa l’Indeco soffre un po’ troppo la velocità in seconda fase dei giuliani. La partita è molto equilibrata, fino al nuovo tentativo di break del Conversano, 8-6 all’ 11’, subito ripreso dalla rete di Ivancic (8-7). La parte centrale della frazione è giocata in maniera molto confusionaria, ci sono cinque minuti in cui si vedono errori da una parte e dall’altra, probabilmente il grande caldo e la non perfetta condizione fisica incidono su questa parte di gara. Si torna a segnare al 17’, in rete ci vanno i giuliani che raggiungono il pareggio. E’ ancora l’Indeco a rompere la situazione d’equilibrio, parziale di 5-2 che fissa il risultato della prima parte di gara sul 15-12 per i ragazzi di Bolea.
Partenza a razzo del Trieste nel secondo tempo, al 6’ i biancorossi assottigliano il distacco fino al -1 (18-17), reazione del Conversano che ristabilisce le distanze, 21-18 al 10’. A metà tempo il Trieste si sveglia, supera il Conversano e addirittura guadagna il doppio vantaggio, 27-25 che riesce a mantenere fino al 22’ (28-30), quando l’Indeco ha una reazione da grande squadra. I biancoverdi trovano il giusto equilibrio in difesa e mettono a segno un parziale micidiale di 9-2 che annichilisce il Trieste, che comunque ha pagato un po’ la panchina corta, e che ha bloccato il punteggio sul 37-32.
Gioia a fine gara per Adriano Di Maggio nominato miglior giocatore del torneo.
Il tecnico Bolea, in parte soddisfatto: “Vincere era importante per tutti, ma non dobbiamo pensare che tutto vada bene, ho visto qualche problema su cui lavoreremo in settimana per essere al massimo nella prossima partita di campionato”

Dimaggio premiato come MIGLIOR GIOCATORE DEL TORNEO
 
HANDBALL TROPHY: 17-18-19 sett.

17/09/2006
MERANO - CONVERSANO 25-19 (Girone A)
Conversano sconfitto dal Merano.
Debutto con sconfitta per l’Indeco Conversano nella terza edizione dell’handball trophy. Brutta partita per i ragazzi di Bolea che vengono battuti dal Merano per 25-19. Primo tempo non giocato bene dai ragazzi che si trovano subito a rincorrere. Gli altoatesini approfittano della giornata no dei pugliesi per chiudere il primo tempo sul + 10. Nella ripresa l’Indeco gioca un po’ meglio, ma non riesce a recuperare lo svantaggio accumulato nella prima frazione. Risultato finale, come detto, 25-19 per il Merano. Prossimo appuntamento alle 15 contro il Prato.
Merano: Lopasso, Garcia, Gertsgrasser 2, Querin 3, Gufler 7, Prantner, Popov 9, Boninsegna, Brzic 1, Pichler, Heinz 1, Lang 1, Santer 1. All: Brzic
Conversano: Sahinovic, Fantasia 1, Fusina, D’Alessandro 2, Farar 4, Di Maggio 5, Pardales, Kust 4, Civelli 1, Marinè, Amendolagine, Spinozza, Napoleone 2, Minunni. All: Bolea.
Arbitri: Cardone-Carrino
GLI ALTRI RISULTATI DELLA MATTINATA:
Girone A
JUNIOR FASANO-AL.PI. PRATO 14-19
Girone B
FORST BRIXEN-BOLOGNA 22-20
ITALGEST SALENTO D’AMARE-TRIESTE 17-19
Queste le gare del pomeriggio
Girone A
15.00 AL.PI. PRATO-INDECO CONVERSANO 18-18
16.00 MERANO-JUNIOR FASANO 15-16
Girone B
17.00 TRIESTE-FORST BRIXEN 25-18
18.00 BOLOGNA-ITALGEST SALENTO D’AMARE 21-21
Nel secondo match della giornata il Conversano raccoglie un pareggio,18-18, contro il Prato, una partita equilibrata, con una prestazione da parte dei biancoverdi nettamente migliore di quella della mattina. Il commento di Francesco Minunni al seguito della squadra: “Il primo tempo è stato molto equilibrato, nella ripresa siamo riusciti ad andare anche sul +6, però in attacco non avevamo idee, in difesa abbiamo giochicchiato e i toscani ne hanno approfittato. A 30 secondi dal termine, poi, in doppia superiorità non siamo riusciti a segnare. La squadra non mi è piaciuta molto, siamo sembrati senza testa”.
La prossima gara vedrà opposta l’Indeco al Fasano nella mattinata di domani (ore 9.00), nel pomeriggio, invece, partiranno le semifinali.
LA CLASSIFICA DEL GIRONE A: Prato 4 punti, Merano e Fasano 3, Conversano 1
LA CLASSIFICA DEL GIRONE B: Trieste 6 punti, Bologna 4, Italgest 1, Brixen 0

18/09/2006
ore 09.00 CONVERSANO-FASANO 28-12
ore 10.00 Merano-Prato 21-16
CLASSIFICA FINALE GIRONE A: Merano 6, Conversano e Prato 4 , Fasano 3
Per differenza reti totale il CONVERSANO si classifica al 2° posto e giocherà la semifinale alle ore 19:30
ore 11.00 Bologna-Trieste 21-20
ore 12.00 Bressanone-Casarano
CLASSIFICA FINALE GIRONE B: Bologna 7, Trieste 6 punti, Italgest , Brixen
SEMIFINALI
ore 17.30 Incontro 4: ITALGEST – FASANO 26-18 (finale 5°-6° posto)
ore 18.30 Incontro 3: PRATO – BRIXEN 19-15 (finale 7°-8° posto)
ore 19.30 Incontro 2: BOLOGNA – CONVERSANO 20-22
ore 20.30 Incontro 1: MERANO – TRIESTE
23-23 (4-5 ai rigori)
Il Conversano batte il Bologna in una gara avvincente e accede alla finale 1°-2° posto contro il Trieste oggi 19 sett. alle ore 19:00 (diretta RAISPORTSAT)
Bologna: Mifsud, Montalto 5, Di Leo 2, Maione 2, Pardales E. 2, Pettinari, Venturi, Raupenas 2, Miglietta , Zaniboni 1, Valentini, Stefan 1, Slyusaryev 5 All: Tedesco
Conversano: Sahinovic 1, Fantasia, Fusina, D’Alessandro 4, Farar , Di Maggio 6, Pardales, Kust 3, Civelli 4, Marinè 2, Amendolaggine, Spinozza , Napoleone 2, Minunni . All: Bolea.
Arbitri: Boscia-Pietraforte

RAI
Martedì 19 settembre FINALI
Finale 7°-8° posto
10.00 JUNIOR FASANO-FORST BRIXEN
Finale 5°-6° posto
11.30 ITALGEST CASARANO-ALPI PRATO
Finale 3°-4° posto
17.30 BOLOGNA-MERANO
Finale 1°-2° posto DIRETTA SU RAISPORT SATELLITE
19.00 INDECO CONVERSANO-TRIESTE

 
AL VIA L'HANDBALL TROPHY
Paolo Minunni - Pivot

La vittoria in Supercoppa contro il Prato maturata martedì sera ha dato una sferzata di ottimismo all’ambiente biancoverde, quello che ci vuole per cominciare nel migliore dei modi la nuova stagione: “La supercoppa è un trofeo molto importante per noi- dice Paolo Minunni- siamo riusciti a conquistarla riuscendo a giocare buona partita. Forse abbiamo commesso qualche errore in seconda fase per la troppa fretta, ma tutto sommato non ho visto grandi problemi. La squadra mi è piaciuta”
Soddisfatto anche il portiere argentino German Pardales: “Nella scorsa partita ho visto un buon Conversano, finalmente la condizione fisica sta diventando accettabile e la nostra intesa continua a migliorare. Abbiamo giocato, secondo me, bene, forse abbiamo qualche problemino in attacco ma, sono certo, miglioreremo” anche per questo l’imminente handball trophy può essere d’aiuto: “Assolutamente si, sarà un importante test che ci consentirà di conoscerci ancora meglio e correggere qualche sbavatura del nostro gioco”

Da domenica 17 a martedì 19 settembre andrà in scena a San Lazzaro di Savena (Bologna, in casa della detentrice dello scorso anno) la terza edizione dell’ Handball Trophy, l’ormai consueto torneo di inizio stagione a cui prendono parte le otto società del campionato d’elite. L’evento ricoprirà una notevole importanza, infatti solamente quattro giorni dopo la fine della manifestazione prenderà il via il campionato 2006/2007, di conseguenza sarà un test fondamentale per testare la condizione delle varie società ed anche per cominciare a scorgere le prime caratteristiche di quelle che saranno le avversarie della prossima stagione.
Ninni D’Alessandro considera la kermesse bolognese importante per crescere ancora: “Giocare molte partite in questo periodo è fondamentale per aumentare l’intesa tra di noi. Abbiamo cambiato tanto, giochiamo con un nuovo centrale, la mente dell’attacco e con un nuovo portiere, quindi è normale che non ci sia ancora perfetta coesione tra noi. Certe cose si migliorano solo giocando. In più avremo l’occasione di vedere all’opera le squadre che affronteremo più in là nella stagione”
L’Indeco Conversano non arriva all’appuntamento in perfette condizioni fisiche, oltre a Fusina e Ninni D’Alessandro, non ci sarà Pablo Spalla, in attesa del transfer. Tutti gli incontri, ad eccezione della finalissima, si disputeranno su due tempi da venti minuti.

CALENDARIO

 
HANDBALL TROPHY: IL CALENDARIO
La FIGH ha comunicato il Calendario della terza edizione dell'Handball Trophy che si svolgerà a Bologna (detentrice del Trofeo 2005) dal 17 al 18 sett. 2006.
Girone A: Conversano-Merano-Fasano-Prato
Girone B: Bressanone-Bologna-Casarano-Trieste

DOMENICA 17.09.2006
ore 09.00 Conversano-Merano
ore 10.00 Fasano-Prato
ore 11.00 Bressanone-Bologna
ore 12.00 Casarano-Trieste
ore 15.00 Prato-Conversano
ore 16.00 Merano-Fasano
ore 17.00 Trieste-Bressanone
ore 18.00 Bologna-Casarano

LUNEDI' 18.09.2006
ore 09.00 Conversano-Fasano
ore 10.00 Merano-Prato
ore 11.00 Bologna-Trieste
ore 12.00 Bressanone-Casarano

SEMIFINALI
LUNEDI' 18.09.2006
ore 17.30 Incontro 4: 3° Girone B – 4° Girone A
ore 18.30 Incontro 3: 3° Girone A – 4° Girone B
ore 19.30 Incontro 2: 1° Girone B – 2° Girone A
ore 20.30 Incontro 1: 1° Girone A – 2° Girone B

FINALI
MARTEDI' 19.09.2006
Al termine delle semifinali si disputano le finali con la seguente griglia:
ore 10.00 Perdente 3 – Perdente 4 (Finale 7°-8° posto)
ore 11.30 Vincente 3 – Vincente 4 (Finale 5°-6° posto)
ore 17.30 Perdente 1 – Perdente 2 (Finale 3°-4° posto)
ore 19.00 Vincente 1 – Vincente 2 (Finale 1°-2° posto)